Notizie Blog

La certificazione partecipativa in agricoltura biologica: cos’è e come funziona?

Introduzione L’agricoltura biologica è caratterizzata dall’esistenza di un sistema di certificazione ufficialmente riconosciuto e regolamentato da norme pubbliche. In Europa il regolamento 2092/91, poi sostituito dal 834/07 rappresenta la normativa di riferimento ma il modello di certificazione attualmente applicato all’agricoltura biologica risulta troppo complesso e costoso sia in termini economici che di tempo per i piccoli produttori europei e del sud del Mondo,. Alcune delle piccole aziende nelle aree marginali rischiano di chiudere, mentre quelle nelle aree urbane di allontanarsi dal settore biologico. Nasce dunque, l’esigenza di innovare il sistema di certificazione biologico, mettendo a punto altri sistemi di certificazione...

Valle dell’Aniene a Linea Verde

L’ultima puntata di Linea Verde, quella del 31 maggio, ha avuto come protagonista la Valle dell’Aniene. Per chi l’avesse persa, la puntata integrale è disponibile qua. Vi segnalo al minuto 28:36 l’intervista al “nostro” produttore Poggi alle prese con la semina del grano saraceno.

Pesticidi: stop al glifosato

Invece di avviare la procedura per mettere al bando il glifosato, dopo che l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) ne ha decretato la “probabile cancerogenicità”, il nostro Governo si avvia a discutere e mettere in atto un piano di azione nazionale “per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari” che ne prevede ampio uso anche per pratiche definite “sostenibili” e che saranno finanziate dai nuovi PSR.” A denunciarlo è il Tavolo delle Associazioni ambientaliste e dell’agricoltura biologica di cui fanno parte 14 associazioni nazionali (Aiab, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, FAI, Federbio, Firab, Italia Nostra, Legambiente, Lipu, Slowfood, Touring Club Italiano,...

11 Aprile: Gettiamo la rete

Il prossimo 11 aprile si terrà presso la struttura del Casone di Castel Madama la prima giornata dedicata alla creazione di un’economia solidale nella valle dell’Aniene. SCARICA LA LOCANDINA Questo il programma della giornata: 9 : 30 Registrazione partecipanti 9 : 50 Saluti dell’Università Agraria 10 : 00 Presentazione degli obiettivi dell’incontro (Alessandra de Santis – Gasteju) 10 : 15 GAS, reti e distretti per un’economia solidale: potenzialità ed opportunità nella Sessione 1. I GAS attivi sul territorio: esperienze, idee e ambizioni a confronto 10 : 30 Gasteju, il GAS di Castel Madama 10: 45 La Macchina del Gas, il...

Per preservare la sovranità alimentare bisogna preservare il clima

Si chiuderà il 18 marzo in Giappone la terza conferenza mondiale sulla riduzione dei disastri climatici, oggi più che mai all’ordine del giorno. A lanciare un appello all’azione è José Graziano Da Silva, direttore generale della FAO, organizzazione anche molto criticata ma che, evidentemente, non può più ignorare la realtà: per preservare la sovranità alimentare occorre preservare il clima. di Redazione – 16 Marzo 2015 Si chiudono mercoledì 18 marzo i lavori della terza conferenza mondiale sulla riduzione del rischio dei disastri climatici. E a parlarne è José Graziano Da Silva, direttore generale della FAO. «Carne artificiale, itticolture in spazi...